Poltergeist attivo in Siberia

Appartenenti al centro ricerche “Uran” di Ekaterinburg (ufologi), rientrati da una spedizione nella regione siberiana di Kurgan, hanno riferito di aver scoperto un caso di poltergeist attivo.
Il coordinatore delle ricerche Aleksej Komanev dichiara che la scoperta desta interesse oltre che curiosità, anche sotto il profilo scientifico. Per ora non vogliono dare ulteriori informazioni sulla località per evitare intrusi che comprometterebbero le analisi e lo studio del fenomeno.
Il poltergeist è stato osservato all’interno di una casa, per più giorni, alla presenza di molti testimoni. Il gruppo Uran intende localizzare e studiare fenomeni simili in varie zone della Russia, ed in seguito stillare una mappa.
Secondo alcuni scienziati questi fenomeni potrebbero trovare riscontro nei “campi magnetici”. Ma tanti dei fatti esaminati, non sono inseribili in questa circostanza.

Poltergeist è un termine usato per indicare fenomeni anomali quali lo spostamento degli oggetti, voci, rumori, … situazioni non riconducibili ad azione umana o naturale.

Fonte Pravda


( immagini di repertorio)

Il termine Poltergeist deriva dal tedesco geist = spirito, poltern = bussare (spirito rumoroso). Le testimonianze sono numerose e si ripetono nel tempo. Alcune risalgono all’antica Roma, seguono alcuni documenti del Medioevo (Europa, Cina,…). I casi sono presenti anche in tempi recenti. Il fenomeno descritto nelle varie manifestazioni ha dei punti in comune, es.: movimento improvviso di oggetti, quadri che cadono, mobili che si spostano, luci che si accendono, elettrodomestici che si animano, sassi che levitano nell’aria,… persone che si sollevano da terra, acqua e scritte sui muri che compaiono improvvisamente, voci e suoni non causati da azioni umane. In alcuni casi si sono avuti anche fenomeni di autocombustione (torce umane).

Esaminando i casi fino ad ora osservati, si evidenziano alcune costanti:
- Gli oggetti che si muovono, raramente colpiscono le persone presenti o danneggiano gravemente la casa.
- La durata del fenomeno varia da pochi giorni ad alcuni mesi.
- Frequentemente si verifica alla presenza di un soggetto adolescente. (Persona focale = colui che scatena il fenomeno).


( immagini di repertorio)

Il Poltergeist si distingue da altre manifestazioni (infestazioni), perché di breve durata e con sviluppi diversi (visivi, uditivi,…).
In passato era considerato come il manifestarsi del demonio, opera di streghe o fantasmi irrequieti.
Recentemente si è potuto confermare con le osservazioni eseguite, che il tutto, spesso coincide con la presenza di una adolescente (femmina e con i primi cicli mestruali), che affronta i primi impulsi sessuali, un’aggressività repressa ma provenienti da un soggetto del tutto inconsapevole.

Fonte Wikipedia

Non ci sono articoli

Vuoi proporre un tuo articolo o segnalarne, scrivi a info@annalastrega.it

Non ci sono link

Vuoi segnalarne uno scrivici o usa il nostro modulo

©Copyright 2008

Il Gazzettino della Magia

Anna la strega la prima vera cartomante online

home Il Gazzettino della Magia                
 
POLTERGEIST ATTIVO IN SIBERIA  
  Il poltergeist è stato osservato all’interno di una casa, per più giorni.
Il gruppo Uran intende localizzare e studiare fenomeni simili in varie zone della Russia, ed in seguito stillare una mappa.