GIAPPONE: CIONDOLO “CERCA UFO”

Dall’Oriente arriva il ciondolo cerca UFO da attaccare al cellulare.

Questo Natale, sotto l’albero, potremmo trovare anche il cerca Ufo da cellulare.
In questi giorni è stato messo in vendita nei negozi giapponesi (a 18 dollari!!!), un ciondolo – accessorio per i telefoni cellulari, in grado di avvisare il proprietario dell’avvicinarsi di un oggetto non identificato.

L’azienda produttrice ha garantito che il ciondolo è in grado di identificare ed avvisare tempestivamente il proprietario, dell’avvicinarsi di qualsiasi elemento non identificato (catalogato come comune, già conosciuto).
Il gadget e' in grado di funzionare a due regimi diversi: automatico, quando la ricerca dell'UFO viene condotta in maniera costante, e manualmente, quando invece la ricerca viene effettuata per un determinato periodo grazie alla sola attivazione del tasto corrispondente. Il lampeggio corrisponde all’allarme per il possessore, il quale avrà il tempo di scegliere se aspettare ET o scappare velocemente.
(pravda.ru)

Ciondolo Cerca Fantasmi

Anche questa è un idea del grande Giappone, il radar dei fantasmi: è possibile attacarlo dove si vuole al cellulare, allo zaino ecc. Quando si illumina avverte se qualche presenza è vicino a te.
Il ciondolo, non è affidabilissimo, in quanto rileva la variazione di campi magnetici, un normale magnete potrebbe metterlo in funzione. Ma cosa si può pretendere da un oggetto di circa 8$.
In ogni caso la trovata del radar per gli ufo e quello per i fantasmi sta spopolando in Giappone e le richieste sono numerose anche da altri paesi.
Per ora in Italia, una sua vendita non è prevista.


Anna e Giò
Copyright

Non ci sono articoli

Vuoi proporre un tuo articolo o segnalarne, scrivi a info@annalastrega.it

Non ci sono link

Vuoi segnalarne uno scrivici o usa il nostro modulo

©Copyright 2008

Il Gazzettino della Magia

Anna la strega la prima vera cartomante online

home Il Gazzettino della Magia                
 
CIONDOLO “CERCA UFO cerca fantasmi"  
  L’azienda produttrice ha garantito che il ciondolo è in grado di identificare ed avvisare tempestivamente il proprietario, dell’avvicinarsi di qualsiasi elemento non identificato